lunedì, agosto 17, 2009

Malinconico lunedì


E' bastato un attimo questa mattina perchè la casa si svuotasse. All'alba En ha accompagnato alla stazione di Milano Lupetto, che è partito per il mare e subito dopo anche Dan è uscito per il lavoro. Siamo rimasti soli lupetta ed io. Continuo a lamentarmi per l'eccessiva ristrettezza degli spazi, ma l'assenza di Lupetto finisce col pesarmi.Che ci posso fare? La mia famiglia è questa e la sua partenza mi intristisce sempre. Scarico il mio stato d'animo su lupetta che sembra partecipare al provvisorio abbandono. Sono solo pochi giorni, poi anche noi partiremo per l'ultima settimana di vacanza. Avevamo pensato a Torre del lago per non sobbarcarci un altro viaggio estenuante, ma siamo riusciti a trovare solo bungalow da 5/6 posti e vorremmo risparmiare. Abbiamo provato a proporre ai pochi amici rimasti a casa di condividere con noi la vacanza, ma già hanno altri impegni o addirittura riprendono il lavoro. Vedremo come risolveranno En e Dan, a me non dispiacerebbe ripiegare sull'Adriatico meno caro, in un alberghetto che non abbia problemi ad accettare lupetta. Mi piace la costa romagnola, così accogliente e alla mano, forse anche perchè mi ricorda l'infanzia, regalandomi, a fine stagione, quella malinconia nella quale mi ritrovo completamente. Piace però poco a Dan per via del mare, che certo non è tra i migliori che abbiamo in Italia. E' però il più pescoso, ammesso che questo serva a qualcosa ai nostri fini (nessuno di noi si dedica alla pesca)... Potrebbe anche essere, dal momento che ci piacciono tanto molluschi e crostacei. Inoltre saremmo vicini ai genitori di En e potremmo scroccare qualche pranzo... Mi affido comunque, come sempre, ai miei compagni che finora hanno organizzato al meglio le nostre vacanze. Ora è meglio che mi dia una mossa: c'è il bucato da fare, la casa da rigovernare. Rimasto solo non ho attenuanti: il dovere mi attende.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao Ser , ancora vacanze? Ma non starete un po esagerando? E' solito per voi partire, andar via di casa così a lungo??? Io non riesco a concepire assenze così lunghe considerando la mia stips...ops che mi annienta e che senza i dovuti accordimenti .... che discordi ... sto facendo, scusami... buone faccende domestiche. Bacio ser . Dino

Los 3novios ha detto...

In estate ( e solo in estate!),dai tempi della coppia originaria, siamo soliti dividere le vacanze in due tempi: 2 settimane tra la fine di luglio e l'inizio d'agosto e poi 1 a fine agosto.E' una formula che ci piace. Per fortuna non abbiamo alcun genere di problemi d'adattamento, eh eh. Tu quando riprendi lavoro? Baci

MELCHISEDEC ha detto...

Il lunedì estivo dovrebbe essere più leggero di quello invernale, invece noto che è per tutti foriero di "impegni".
Sul mare Adriatico Dan ha straragione.
:-)