mercoledì, novembre 18, 2009

Cose cosà


25.000 euro a testa il prezzo che noi cittadini italiani, neonati inclusi, dobbiamo pagare per la corruzione che ora qualcuno vorrebbe amnistiare in perpetuo. Davvero complimenti a tutti quelli che se ne stanno zitti e anzi plaudono le "imprese" del signor Berlusconi! Noi cominciamo col firmare l'appello- richiesta di Roberto Saviano perchè quella oscena proposta di privilegio sia ritirata.
E' talmente plateale l'operazione "cancella malefatte" che diventa impossibile continuare a credere nella buona fede di chi non vuol vedere.
Voglio illudermi che siamo ormai arrivati alle battute finali del brianzolo ,che forse si sta già preparando un esilio dorato presso uno dei più cari amici, il tiranno Gheddafi, che a Roma fa proprio come fosse a casa sua.
Al povero Diouf non resta che chiudere, sempre a Roma, un deludente vertice FAO che ha concluso ben poco: nè obiettivi ,nè scadenze per risolvere il problema della fame di moltissimi . Il direttore generale non si ricandiderà. E questo la dice lunga. La richiesta di 10 anni di carcere per Svastichella chiesta dal pm è una magra consolazione: condanne esemplari non sono sufficienti per stroncare certi episodi di violenza. Occorre ben altro per aprire gli occhi a noi, popolo italiano, che spalanchiamo le braccia ai potenti corruttori e ci scagliamo con scrupolosa cattiveria sui poveri e derelitti immigrati.
Forti coi deboli, deboli coi forti. Questi siamo noi, che ci piaccia o no .

6 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao Ragazzi sono stanco, stanchissimo , ancora più che stanco di venire a conoscenza che chi in un modo e chi in un altro cerca di mettercelo nel culo e anche bello grosso (scusate la volgarità) ... almeno fossimo consenzienti e ci piacesse!!! Ho firmare l'appello- richiesta di Roberto Saviano nella speranza che ... staremo a vedere. Ormai non credo più in niente e nessuno. Baci Dino

Anonimo ha detto...

Ciao , che dire, leggo ma non sono in grado di commentare con parole giuste.. Quello che ha detto Dino esplecitamente si è capito,,alla fine ci fregano sempre, siamo dentro in questa barca e dobbiamo galleggiare, purtroppo ci tocca!!! Baci, Barbara

art_693 ha detto...

Ma sinceramente chi si aspettava qualcosa di sensato ? Io no, non ho più nessuna illusione.
Tanto, è così che funziona questa società. Sono incavolato come un puma o una iena, ma tanto...
Furto di stato, legge salva delinquenza di stato, tutto così normale...
E intanto, la fame nel mondo... ma è una cosa così astratta, così lontana, echissenefrega, l'unica cosa che mi preoccupa sono i miei milliardi e come farne di più.

Qualcuno diceva che per fare soldi bisogna prendere ai poveri, perchè sono numerosi...

Ecco, intanto spennateci finchè volete, tanto una nostra rivolta non ci sarà mai, vi voteremo anzi !

Enrique ha detto...

Purtroppo leggendo i libri di storia si nota un punto comune in diverse pagine...
Quando un popolo è stufo della tirannia che vi è sopra...dopa la prima , dopo la seconda...alla terza ha i coglioni rotti e si ribella...
Più che andare incontro ad una sola persona bisognerebbe indossare gli stivali e prendere a calci tutte le persone che abbiamo attorno nell'intento di svegliarli dal loro silenzio che tanto serve da APPOGGIO a quello che succede...
E se dopo aver preso a calci e schiaffi 53 milioni di persone o magari anche la metà...e fatte risvegliare da questo loro sonno che sa più di stupidità oltre che consenso e plauso...Allora forse si riuscirebbe a tirare su qualche sfilaccio di muscolo per prendere tutta la politica di ora...estirparla e finalmente cominciare a partire per la PRIMA VOLTA nella storia di questo paese...
Purtroppo è così...quando ti senti soffocare...a costo di ricorrere alla violenza ...si deve fare...perchè qui scatta il naturale ISTINTO DI SOPRAVVIVENZA...
Così la pensa il sottoscritto...
Stavolta non ripeto la bella frase dei tre novi che ho preso come simbolo di pensiero "Povera Italia"...ma semmai adesso mi sembra più opportuno dire "Poveri Italiani"...che proprio non vogliono capire....

Massi ha detto...

E chi dovrebbe sentire di dare uno scossone alle italiche coscienze e svegliarle dal torpore si defila dalla manifestazione del 5 dicembre perchè ha ricevuto in cambio l'appoggio berlusconico alla candidatura di d'alema in europa... doppio schifo mortale..
Un bacio

Oscar ha detto...

"Forti coi deboli, deboli coi forti. Questi siamo noi, che ci piaccia o no."

quanto è vero, e quanto è triste!