giovedì, novembre 27, 2008

Gelido novembre



Usti, ma che freddo fa? Dice che domani dalle 10 alle 13 nevicherà e poi finalmente si alzeranno le temperature e la neve si trasformerà in pioggia che continuerà per tutto il fine settimana. Va bene così, è la stagione giusta e comunque questa terra desolata, perbenista e ipocrita, ha nulla di buono da offrire qualunque sia la situazione metereologica. Al più, per rompere la grigia monotonia partorisce casi come quello di Olindo e Rosa e tutti gli altri tremendi episodi delle cronache passate.
Nemmeno i due gruppigay lariani propongono qualcosa di alternativo: tutto è fermo o quasi. I maschi non organizzano pizzate, mentre le lesbiche ripropongono domenica un g-hour aperitivo non più a Rebbio, bensì al Bar del circolo UCC (Unione circoli cooperativi) di Albate.
Bah, ci sarebbe sempre la metropoli, ma francamente la discoteca non mi attrae.Speriamo almeno che En & Dan ,ai quali ballare non dispiace, si lascino tentare da una serata mondana, giusto per uscire un po' di casa e fare qualcosa di diverso. Vedremo, siamo solo a giovedì.
Stasera, piuttosto, dovrebbe tornare a soffiare il vento e a me questo "basta ed avanza".

4 commenti:

Marcos ha detto...

Hola!!

Me llamo Marcos y quería que conocieseis una nueva serie gay que hay en internet. La hemos realizado con muchisimo cariño esperando que todos nos lo pasemos muy bien con las aventuras y desventuras de Marcos.

Muchisimas gracias por escucharme y os mando un par de links.
Mil besitos y aqui me teneis para lo que querais

http://www.conpelosenlalengua.com/marcos/marcos1.html

http://republicachueca.wordpress.com/2008/11/20/marcos-con-pelos-en-la-lengua/

Muuuuuuuua

Mario Angulo ( Marcos )

Ulisse ha detto...

Beh una pizzata si può sempre organizzare :-)

MELCHISEDEC ha detto...

Qui pure soffia, quando è fortissimo non lo tollero, però accontentiamoci. Poco fa ho letto un post e ti riporto un lacertino di Rilke.
"Se la sua giornata le sembra povera, non la accusi; accusi se stesso, si dica che non è abbastanza poeta da evocarne le ricchezze; poiché per chi crea non esiste povertà, né vi sono luoghi indifferenti o miseri".

Los 3novios ha detto...

# Grazie, Mel, c'è da riflettere!
# Uli,edddai, sarebbe una bella idea...
# Mario, gracias! El primero episodio es muy divertido y ahora esperamos el próximo!Ciao!!!