domenica, dicembre 13, 2009

Neve in arrivo




Domenica di S.Lucia. Solo 12 giorni al Natale. Ieri sera pensavamo che cominciasse a nevicare ,ma era solo pioggia gelata. In ogni caso faceva freddo. Dopo la cena con Luci e dG, un amico prete che non vedevamo da tanto tempo, la casa si è riempita. Sono arrivate Sa e Pa con Mark e subito dopo Fa e Mau. Ci piace quando la nostra casa diventa luogo di incontro e conoscenza tra persone diverse,ci sembra si realizzi pienamente l'accoglienza, offrendo differenti opportunità di arricchimento umano reciproco.
E' stata una bella serata, gelida fuori, calda dentro. A notte fonda poi, partiti gli amici, ci siamo dedicati a noi stessi con una carica amorosa ancora maggiore del solito. Il che è tutto dire. Col tempo, desiderio ed affiatamento crescono senza conoscere soste e questo aiuta molto nella relazione, dove tutto, piacere incluso, è appunto al cubo. Il sesso non è mai abbastanza e, per fortuna, riusciamo fisicamente a mantenere ritmi piuttosto sostenuti, curando sempre e comunque la qualità che è fondamentale. Un po' di fantasia ed il gioco è fatto. E da rifare ancora ancora ancora.
Stamattina Lupetto si è svegliato raffreddatissimo, colpa probabilmente della partita di campionato giocata ieri in trasferta in mezzo a venti polari. Abbiamo subito iniziato una terapia d'urto preventiva per stroncare l'insorgere di complicazioni che gli impedirebbero di partecipare all'evento tanto atteso di domani sera. Speriamo bene, altrimenti dovrò sostituirlo io...

4 commenti:

Anonimo ha detto...

...L'EVENTO TANTO ATTESO...adesso mi metto a piangere. Ci voglio essere anche io...non è giusto!!! :-( Cantate anche per me. :-)alias

Oscar ha detto...

leggendovi mi chiedo come mi troverei nel sesso a tre.. lo immagino molto eccitante ma anche impegnativo.
la neve, che bella. qui a roma se ne vede una ogni morte di papa.. e purtroppo non credo accadrà quest'anno :-)

Anonimo ha detto...

Ciao ragazzi ... non riesco ad immaginarvi alle prese con la palla calciandola (a parte Dan) e pertanto spero che lupetto si rimetta presto in sesto, anzi subito in settimo affinche domani abbia una bella soddisfazione. La neve!!! finchè non arriva per me sono dolori. Baci Dino

ser ha detto...

Ehi, Dino, in passato anch'io sono stato calciatore! Lupetto si è rimesso in quinto, giusto per partecipare all'evento...