mercoledì, febbraio 10, 2010

10 febbraio



Fa quasi caldo: +7/8 gradi! Inutile però illudersi, perchè già per stanotte è prevista l'ennesima nevicata dell'inverno. Non ci resta che rassegnarci e lasciare che la natura faccia il suo corso. Cerco di reagire e così stasera mi sono procurato un impegno che mi costringerà ad uscire di casa, anticipando la neve che forse poi bloccherà le vie di comunicazione in questa efficientissima Padania. Mi sentirò un po' Cenerentolo pronto ad abbandonare il ballo appena cominceranno a cadere i primi fiocchi.
E' che avverto la stanchezza di testa, non tanto quella fisica e devo anche cominciare a pensare al dopoBlog, perchè i novi hanno deciso a maggioranza di chiuderlo, non avendo più senso e, aggiungo io, perchè sta diventando decrepito, compiendo il prossimo luglio ben 5 anni. Nell'era velocissima dell'informatizzazione un lustro equivale ad un secolo del passato, quando la storia era ciclica e non progressiva come ora. Non ho ancora in mente un'altra forma di presenza sul web,di certo facebook non fa per me. Alla peggio nascerà un nuovo Blog, non più espressione della troppia, ma solo mia che però della troppia faccio parte. Non sarà la stessa cosa, anche se apparentemente sembra trattarsi di una sottile differenza. Ci penserò: ho tempo fino alla fine del mese per chiudere ed eventualmente ri-aprire qualcos'altro. Naturalmente i contatti avviati rimarranno, perchè ormai è diventata una abitudine quotidiana passare dai Blog amici per raccogliere il bello ed il brutto della vita. Mi sentirei privato di qualcosa di importante se così non fosse, perchè, come ho già scritto, noi siamo le relazioni che viviamo. Tutte, anche quelle che si consumano in rete, che come strumento ha ovviamente molti limiti , ma ha lo straordinario vantaggio di annullare qualsiasi distanza geografica. Vedremo.

18 commenti:

Pier Pierlu :-) ha detto...

Peccato ... era bello leggervi.
L'importante è sapere che il vostro viaggio prosegue, e pensarvi assieme limiterà il dispiacere.
:-) un bacio ... anzi tre.

L'impertinente ha detto...

Come mai questa probabile decisione di chiudere il blog?Come mai due su tre non sono d'accordo a tenerlo ancora in vita?Spero cambiate idea :D

Anonimo ha detto...

Peccato, seguo il blog da pochi mesi, ed è diventato un appuntamento fisso della mia giornata. Non condivido tutto, questo è impossibile, ma proprio conservando lo spirito critico sto imparando tante cose. Qualunque cosa deciderai/deciderete, mi piacerebbe leggere le tue righe da qualche altra parte o in qualche altra forma.
Saluti dall'abruzzo!

Oscar ha detto...

rispetto la scelta, ma sappiate che ci date un dolore!
perchè storico deve significare "decrepito"?

Massi ha detto...

Ma cazzo, noooooooo!
E non aggiungo altro... :(

SkraM ha detto...

io credo che stanotte fuggiro dopo il lavoro da Stefano cosi da rifugiarmi nel suo caldo abbraccio e non avvertire il freddo della neve ;)

MELCHISEDEC ha detto...

Mi dispiace se chiuderete il blog.
Almeno tu rimani nel web!
Puoi aprirne un altro.
Ci conto.

Giulio ha detto...

Ciao Amici come prosegue la degenza? Condividere con un blog a volte costa un pò di fatica, ma magari una pausa sarà più che sufficiente... Baci

SkraM ha detto...

avevo solo letto le prime righe sul tempo e chiedo venia se il mio post e' sembrato frivolo e insensibile....

mi spiace uns acco la decisione di chiusura dle blog :(

cmq mi permetto di di dare un consiglio... perche chiuderlo? non e' un obbligo avere un blog, nessuno dice che devi scrivere tutti i giorni. un blog e' come un diario, ci annoti quello che vuoi quando vuoi quindi puoi sempre tenerlo e scriverci quando te la senti.. quando vuoi condividere qualcosa, quando non sei iper occupato anche se magari significa scriverci ogni 10-20 giorni o una volta al mese.

Aprire un altro blog che senso avrebbe? si ok sarebbe solo tuo ma di fatto scrivi gia praticamente soltanto tu condividendo quelle che sono le tue sensazioni e il tuo vivere quotidiano

Anonimo ha detto...

Mi spiace davvero tanto se chiuderete il blog! :( Proprio adesso che vi avevo appena conosciuto...(anche se non commento spesso, vi leggo tutti i giorni...)
Spero tanto che cambierete idea o comunque di poter leggere ancora te, Ser, anche da qualche altra parte. :-)
Baci
Katia

Majin79 ha detto...

No perché… proprio adesso che ho conosciuto il vostro blog ed ho cominciato ad appassionarmi… :(
Tuttavia non posso dire di non capirne il perché, io sono ormai quasi quattro anni che bloggo ed in questo periodo ho preso molte pause di riflessione, ho cambiato nick e piattaforma… infondo il blog un po’ ci rispecchia e come cresciamo noi cresce anche lui e spesso i limiti e i confini che gli abbiamo dato all’inizio non gli si attagliano più… quando io vivo queste “fasi” non le vedo mai come la fine di qualcosa, ma solo come l’inizio di qualcosa d’altro…

LesDiMaSi ha detto...

Condivido SkraM!!!! No dai... se lo fai (tanto gestisci tutto tu no?) aprine un altro, mi piace leggerti... prima di chiudere però lasciami i tuoi contatti ok, che una di queste sere, se vi va, passo a trovarvi... Dai ragazzi, uffa... Voi avete fatto aprire il Blog a me, e anche se ora sono sola, perchè cambiare, sono anche ciò che ero.

Anonimo ha detto...

No , No Ser non dare retta ai due brutti , sporchi e cattivi ..non puoi andartene e abbandonarmi... Loro fanno presto tanto non scrivono... ma che dici blog vecchio e decrepito... è come il vino... baci a Te a loro No:-)))Barbara Eì Troppo belllo leggerti!!!
se chiudi lo chiudo anch'io.. cancello tutto promesso.,... guarda che lo facciooooooo..lo so che è un ricatto ma è l'unica arma che ho

varesex ha detto...

Non potete farci questo.... Ser, protesta, fatti sentire. Se loro non collaborano fatti onere completo tu di questo passatempo piacevole ch ti libera la mente dai pensieri cattivi e ti dovrebbe dare maggiore serenità .... Ripensateci troppia. Intanto un abbraccio

aliaszero ha detto...

Ecco, questa è una notizia che non avrei voluto leggere. Ma mica si possono scegliere le notizie che ti arrivano, troppo facile. Io non capisco. credimi. Il problema è capire cosa desideri tu. Non credo che un blog diventi vecchio, si evolve con te. Anche io ho pensato di chiuderlo tante volte e invece sono ancora in linea...è un'abitudine piacevole, cura la "depressione" fumando blog e non crack...mi diverto, mi rilasso, incontro amici, scambio opinioni ed esperienze. Se loro non sono presi allo stesso modo dal progetto (cosa che si avverte in modo chiaro dalle tue parole) che senso ha chiuderlo...se poi, intanto, pensi di andare altrove? Ecco...l'importante, se decidi di chiuderlo, e che tu vada altrove, nel senso che apri un altro blog. Non ti (vi) voglio perdere. Pensaci...e da parte mia tiro le orecchie (oltre non mi spingo!) ai 2 novi traditori. grrrrrrrrrrrrrrr....

Anonimo ha detto...

mi spiace anche se era nell'aria già da tempo...
Sergio

Irreverente ha detto...

Hola,

He pasado por tu blog y me ha encantado es un blog muy bien hecho.

Felicidades,

Irreverente.

Gios ha detto...

Noooooo

dai vi aspetto su friendfeed al massimo ;)