sabato, febbraio 27, 2010

Ciao! (-2)



Ci siamo. La pagina più triste è pronta per essere scritta. Le parole sono confuse nella mia testa e sembra quasi che le mie mani vogliano digitare altre lettere, altre parole, quelle che ho nel cuore.
Lo sapevo che finiva così. Per me è la prima volta. Mi sembra di dover lasciare in sospeso l'amore che è ancora vivo e forte, ma da solo non basto. Sono volati questi cinque anni e questa dichiarazione rende l'idea di quanto siano stati belli. Io vorrei ancora ma non posso insistere, forzare la mano porterebbe a qualche giorno in più, e poi. Sono proprio le basi che si sono sgretolate. Quelle basi che hanno richiesto fatica e tanta condivisione. Quelle basi che ora richiedevano un salto che non ci siamo sentiti di fare. Quel salto sarebbe stato possibile solo se capaci di mettersi davvero uno nelle mani dell'altro. Ovviamente in base alle proprie possibilità e con l'acquisizione serena di nuove responsabilità. Paura, insicurezza e stanchezza hanno fatto il resto e i miei Novi hanno scelto un'altra strada. Nuove consapevolezze rendono forti per affrontare la battaglia contro la disperazione. Ma così è. Si sente proprio un male fisico. Si soffre. Stiamo soffrendo. Lo so che passerà ma adesso ho solo il bisogno di soffrire da solo. Chiedo scusa agli amici che oltre a leggere il blog hanno contatti diretti con me. Arriverò io a voi quando sarò pronto. Approfitto per lanciare un appello affinchè Ser non chiuda il blog. Deve continuare, modificandolo giorno dopo giorno rendendolo sempre più vicino alle sue emozioni. Chiudere il blog non aiuta a rimarginare le ferite e forse il dolore del ricordo diventerà nuova gioia.
Grazie a tutti.
(En)

12 commenti:

SkraM ha detto...

condivido il tuo pensiero per quanto riguarda il fatto che Ser debba tenere aperto il blog e farlo piu suo se vuole.

non capisco il resto del messaggio invece...
....io ho inteso una certa cosa e vorrei sbagliarmi perche dai post precedenti non sembrerebbe... per cui non riesco a capire bene... devo essermi perso qualche pezzo per strada..

Anonimo ha detto...

En...tu e Ser vi state lasciando?

aliaszero ha detto...

Mi sento colpevole. Preso dai miei problemi di salute e dalla gestione della partenza di Koala...ho avuto meno tempo e testa per stare dietro ai blog dei miei amici...e ora, leggendo questo post, mi si sbarella tutto. Sapevo dell'intenzione di chiudere il blog da parte di Ser e ho cercato di convincerlo a non farlo...ma ora, caro En, le tue parole mi fanno paura...perchè mi fanno pensare al peggio. Come ho scritto a Dino ho paura di perdere il contatto con voi...(c'è ancora un "voi"...spero)...cosa succede? Aiuto...mi sento sciocco e inutile...ti-vi sono vicino...

varesex ha detto...

Sono confuso. Non voglio crederci. En, Dan , state vicino al vecchietto che ha bisogno di stimoli extra per riprendere a emozionarsi ed ad emozionare. Ti aspettiamo qui e sappi che senza di te non sarà la stessa cosa. Un abbraccio a Ser e un bacio ad ognuno di voi. I'm so sorry. Dino

A Piedi Nudi Nel Parco ha detto...

Ragazzi? Perché queste parole? Mi risvegliano brutti ricordi, bruttissimi, ditemi che mi sbaglio, e se non é così... beh, se volete qualcuno con cui piangere... Dai ragazzi, non potete lasciarci così!

Dan ha detto...

Sono stati anni bellissimi. Abbiamo costruito parecchio ma non siamo riusciti a concretizzare nella realtà. Non sono più in grado di affrontare una realtà ben diversa da quella che mi ero immaginato. Sono arrivato al congelamento dei miei sentimenti che forse chiedevano soltanto un carattere più forgiato. Ma sono comunque li tatuati nel mio cuore e nella mia testa. Quando passerà questo dolore potrò finalmente tornare a crescere. Un saluto a tutti.

Daniele

Majin79 ha detto...

Forse sono troppo distratto quando leggo il blog, ma avevo capito solo della chiusura del blog, non immaginavo tutto ciò che c'era dietro...

I'M SO GUY ha detto...

Mi dispiace tantissimo!!! ... Ma come dice EN ... passera'... perche' il cuore ripara sempre le sue ferite... col tempo! ...Sicuramente la vostra esperienza e' stata bellissima e di esempio x tanti altri! ...Un augurio a voi TRE ... che possiate trattenere sempre dentro di voi questi bellissimi ricordi e farne tesoro! ....in piu' le strade possono dividersi... ma non e' detto che debbano x forza allontanarsi!!! Un bacio a tutti e tre! IMSOGUY

aliaszero ha detto...

Ho già detto...ma non posso non tornare qui. Sono in pensiero e nervoso. Ho letto il tuo intervendo Dan...e sento ancora più tristezza. Vorrei dire di più...ma non posso e forse non devo...scusate la mia impotenza. :-(

Avilo Bimboverde ha detto...

Vorrei esservi vicino ! In Argentina SI DICE COMUNQUE CHE NESSUNO POTRà RUBARCI TUTTI I TANGHI CHE ABBIAMO BALLATO..... Grazie comunque per quello che CI avete dato, un saluto, spero a rileggervi ! Avilo

Gabriele ha detto...

Non vado oltre ma ci tenevo a farmi sentire vicino: un triplice grande abbraccio!!!
A presto!!
GAbri

Kochi ha detto...

Potendo solo lontanamente immaginare il vostro stato d'animo vi abbraccio forte forte.
Kochi