venerdì, marzo 20, 2009

Siam solo 3: appello



Bella serata all'insegna dell'amicizia e della festa quella che abbiamo vissuto ieri a La Muraglia, la China Town di Fino. Festeggiavamo tutti insieme la coppia MaLù di cui abbiamo già scritto. Il menù scelto ha entusiasmato tutti, anche Mario che, all'inizio restio e diffidente nei confronti della cucina orientale, ha reso onore a tutti i piatti della "bella e brava" Xiao Fin. La dolce maitresse per l'occasione ha dato il meglio di sè, offrendo a conclusione persino un sensibile "sconto fidanzamento", che ormai costituisce un precedente. Siete avvisati: dovendo festeggiare un fidanzamento, un matrimonio o qualsiasi altro lieto evento della vita, non importa se siete gay, etero o chissàche, Xiao è a vostra disposizione per solennizzare come si conviene un momento che altri (per esempio lo Stato italiano) si ostinano testardamente ad ignorare. Non ci resta che augurare ancora alla coppia MaLù tanta felicità e lunghissima vita perchè, come canta Arisa, il vero amore "punta sempre all'eternità".


Ci siamo del tutto casualmente resi conto che il termine "troppia", coniato per identificare la nostra realtà, non solo è esteticamente dubbio, ma tradotto nelle varie lingue viene decisamente frainteso scambiandolo con l'aggettivo"troppo". Così accade che "troppia di maschi" in inglese diventi too many men, in francese trop grand nombre d'hommes, in spagnolo muchos hombres , in greco πολλά ανδρών, in tedesco viele Männer, in arabo من الرجال e così via. Finalmente abbiamo compreso il perchè di tante strane e neanche tanto ambigue email che riceviamo continuamente dal mondo: si è diffusa la convinzione che la nostra sia una sorta di comune cui quindi pare lecito poter partecipare. Nel tentativo di porre istantaneo rimedio all'equivoco abbiamo precisato, in parentesi, che siamo 3 maschi innamorati, ma basterà?


E' arrivato il momento di individuare un termine che meglio ci rappresenti e che soprattutto non offra spazi di ambiguità. Naturalmente, come sempre accade nell'emergenza, la fantasia si è dileguata e noi tre siamo privi di alternative convincenti. Lanciamo perciò un appello/concorso tra i lettori perchè ci segnalino fantasiosamente proposte valide, escludendo i soliti "trio", "terzetto" etc che offrono una connotazione quasi esclusivamente sessuale. Ci date una mano?

6 commenti:

I'M SO GUY ha detto...

Sapete che davvero non ho idea con cosa sostituire troppia? :) ... cmq mi sa che sono l'unico che tranquillamente gli dava il giusto significato... :) :) Felicissimo weekend belli! :) ... venite a vedere le foto di Milazzo che ho messo... sono belle! Kiss

varesex ha detto...

Ciao ragazzi, anch io avevo assegnato alla "troppia" il significato dovuto. Amarsi in tre a como :). L'indirizzo del ristorante cinese? Ciao e buonagiornata

I'M SO GUY ha detto...

ehehe Già Varesex vuole "sgarrare" dalla sua dieta! :) :) ... cmq si avete ragione! Viviamo in un paradiso! Veniteci a trovare in Sicilia! :) kiss troppietta bella :)

Ulisse ha detto...

Un sostitutivo di troppia, vediamo un po' ... trigami, threehearts, ternigi (unione di ter e coniugi) uff boh. Tenetevi troppia va che è meglio :-)

Davide ha detto...

trianguleja: traingulo y pareja :-)

baci

Davide Martini

Anellidifumo ha detto...

"Troppia" è fuorviante. Siete una "triade", un "trio", una "coppia a tre". Attenti a non diventare una tribade, però. :-)