domenica, aprile 27, 2008

Festa


Oggi grande festa per il battesimo del bimbo della sorella di Banky. Lupetto, emozionatissimo, ha fatto da padrino e c'è da credere, conoscendolo, che svolgerà il suo ruolo attivamente e con serietà. Ha già in mente come dovrà crescere il suo pupillo, c'è poco da scherzare. Durante la cerimonia, in qualità di fotografo ufficiale (come per il primogenito tanti anni fa: qualcuno sì che apprezza le mie doti artistiche!) ho potuto osservare le tante espressioni del suo viso, molte le ho anche immortalate: è stato bellissimo, perchè rivivevo tutte le tappe che lo hanno portato ad essere l'omino straordinario che è oggi. Spesso Banky ed io ripercorriamo quelle stesse tappe che sono poi anche la nostra storia e ci riempiamo d'orgoglio e tenerezza per quel bambino che ormai sta diventando uomo consapevole e determinato, ma che è ancora tanto coccolone e bisognoso anche di noi. E' il tempo che passa, ma non fa paura, perchè abbiamo la sensazione di averlo speso bene, di aver costruito insieme qualcosa di vero anche se nessun riconoscimento sociale ce lo confermerà.
A questo proposito segnalo l'interessante iniziativa di affermazione civile di Certi Diritti (in Lampi di pensiero): l'idea è di arrivare ad un pronunciamento della Corte di Cassazione sui diritti di unione delle coppie omosessuali, dal momento che sui politici si può fare ben poco affidamento. Forse è davvero l'unica strada percorribile. Noi come troppia siamo per il momento tagliati fuori, ma è giusto continuare a chiedere che la società civile riconosca finalmente il diritto all'amore di tutti.Intanto però è bene conoscere le tutele legali "privatistiche" già esistenti (Compendio in La famiglia fantasma), cui si può ricorrere in caso di necessità.

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Intanto tanti cari auguri....e poi io che conosco il risultato del vostro impegno, non posso che dire che siete dei "babbi" nella sostanza "molto più migliori assai" di tanti altri che lo sono nella forma....
Bacioni.
F.

Andrew ha detto...

Auguri al bimbo, al padrino ed agli zii! ;)

nonsoloattimi ha detto...

Tanti auguri... la cosa meravigliosa è crescere tra persone che ti amano profondamente e questo bimbo le ha tutte intorno...
Claudia

gian mario felicetti ha detto...

Tanti auguri, anche io proprio domenica scorsa ho visto la mia nipotina appena nata! Solo che lei non la battezzeranno. Meglio così, per ora. Poi deciderà il da farsi.

Peccato che voi che siete in tres non riuscite a partecipare all'iniziativa di CertiDiritti... magari sarà il prossimo step, chissà!

Comunque sono già tante le coppie che vogliono partecipare! E questo è veramente un segno molto positivo. Forse con questa iniziativa riusciamo a scoprire quel lato nascosto e senza voce della comunità omosessuale italiana.

A presto!
Gian Mario

Angelo ha detto...

Auguri a tutti! I vostri post sono come delle poesie, così teneri e profondi. Un abbraccio