domenica, maggio 18, 2008

“Mai arrendersi, mai dimenticare”


Due giornate significative una dopo l'altra. Ieri la Giornata mondiale contro l'omofobia e oggi il 25° AIDS Candlelight memorial, con la tradizionale cerimonia, dalle ore 21.00, presso la Torre del Filarete in Piazza Castello a Milano.

Sono sempre più frequenti durante l'anno i momenti in cui ci costringiamo a riflettere sulle realtà negative nella speranza che, attraverso una diffusa sensibilizzazione dell'opinione pubblica, qualcosa cambi in meglio. Sono talmente tante le falle della società, dai diritti negati e calpestati alle "urgenze" croniche di alcune fasce della popolazione mondiale, che si fatica a viverle tutte come si dovrebbe, finendo anche col dimenticare ciò che è stato e che vorremmo non si proponesse più.

Questo è il tempo che viviamo nel mondo che conosciamo: non arrendiamoci e non dimentichiamo!

1 commento:

Angelo ha detto...

Carissimi, avete ragione! Mai arrendersi! Un abbraccio da un vostro ammiratore.