sabato, giugno 12, 2010

Vacanze da solo

Eccomi a casa!
Sono stati quattro giorni davvero belli. Ero un po' preoccupato perchè non ho mai trascorso molti tempo in solitudine, lontano da casa se non per impegni di lavoro. Stare soli in ferie ti obbliga ad organizzarti la giornata per non farti prendere dalla totale pigrizia. Avevo voglia di staccare la spina dal lavoro e spegnere i cellulari. Volevo pure staccarmi da qui, da Ser, Dan ,Lupetto e Mira. Quando si è un po' stressati, tutto e tutti diventano pesanti ed insopportabili. Lupetta mi adora, è totalmente dipendente da me quando sono in casa. Quando mi sdraio sul divano in un lampo arriva e vuole mettersi tra il mio sedere e la schiena. Se vado in bagno, mi segue. Spesso mi fissa per poi buttarsi con il muso sul mio. Il veterinario dice che è stata svezzata troppo presto e mi ha identificato ,data la mia mole, quale figura di riferimento, la mamma per intenderci. Ser che pure gli moriva dietro è stato graziato da questa asfissia, forse perchè è più piccino di me, non so. Certo lei mi da tanto con le sue coccole ed accarezzandola scarico le tensioni accumulate, però a volte è troppo. Sicuramente l'ho abituata male assecondando, quando era piccola, tutti i suoi capricci. Anche se pesa meno di tre chili è una presenza che riempie la nostra casa ed anche solo l'assenza di un minuto è il pretesto per una festa con tanto di abbai e scodinzolamenti.Beh, sono andato fuori tema. Mi era stato chiesto solo di raccontare i giorni trascorsi ai Lidi. E' nel mio essere fare dei grandi minestroni dove i sentimenti, l'istinto e la ragione lottano ferocemente per avere il sopravvento l'uno sull'altro. Tantissimo sole, lunghe passeggiate in bici e tanto sonno hanno caratterizzato le mie giornate. In quelle terre con la bici vai dappertutto. Mi sono persino addentrato in una riserva naturale ed ho avuto un bellissimo incontro con una lepre, anche se mi è sembrato un canguro tanto era grossa e veloce. Una infinità di uccelli, tra i quali gli aironi celerini e le gazze ladre (sono le uniche razze che distinguo). Poi un cartello con scritto “attenzione tori neri in libertà” mi ha fatto desistere, anche perche' era specificato a “quattro zampe”.

La vacanza mi ha portato anche nuove conoscenze. Purtroppo solo di una sera, l'ultima. Leccavo tranquillo il gelato e mi sento chiamare da una panchina. Erano quattro signori che mi avevano notato in spiaggia. Quattro chiacchiere di routine per conoscerci. Due coppie, di cui una over 60 e l'altra composta da un setantenne ed un quarantottenne. Molto simpatici e in poco tempo disposti a raccontarsi. Ho preso tantissimo sole e mi sono concesso una giornata in un centro benessere. Giornata da ripetere almeno due volte l'anno. Rigenerato e rilassato, mi sono goduto una bella serata al ristorante, antipasto di mare e spaghetti allo scoglio accompagnati da mezzo litro di vino bianco eccezionale. Ora devo attendere fine luglio per trascorrere quelle che sono le vere ed uniche vacanze per me, quelle con le persone che amo. Certo dovremmo anche darci una mossa e sistemare qualche questione ancora sospesa ma come dire se c'è l'amore...
Quattro passi sulla spiaggia e poi a nanna con sempre nella testa e nel cuore i miei cari ed il sogno di restare sempre insieme.
Un caro saluto agli affezionati e buon week end! (En)
Una canzone allegra che invita a non arrendersi, a rialzarsi sempre e a combattere per conquistare ciò che ognuno di noi desidera. E' tempo di Africa, un continente che ha tanto bisogno di noi, ma anche noi di Lei!!!

6 commenti:

Anonimo ha detto...

Ben trovato En e ben tornato a casa. Ser un abbraccio a te e Dan anche a te ben arrivato :) Buon sabato ragazzi. Dino

summ3rw1nd ha detto...

Un po' di tempo per i fatti propri, terme..... mamma che invidia!
Faccio un po' fatica a ritagliarmi momenti così perchè mi sento un po' in colpa a non approfittare delle ferie per passarle con le persone a cui voglio bene... però ogni tanto ci vuole, serve per ritrovare i propri equilibri!
Welcome Back!

Anonimo ha detto...

Bentornato a casa, En!
Non è male ogni tanto poter staccare da tutto e da tutti per ricaricare le pile ;)
Auguro a te e ai Novi un bellissimo finesettimana :)
Katia

P.S.: che bello il rapporto che hai con Lupetta :) e lei è proprio dolcissima :)

aliaszero ha detto...

Mi sembra una vacanza ideale. Piena e serena. Bentornato caro amico...:-)

I'M SO GUY ha detto...

Beh ...hai passato bei giorni... anche se eri da solo! ...prendila come una pausa di stacco dal mondo... dedicata solo al rilassamento egoistico di se stessi! :) Bacioni e so che vi rifarete :D :D

Oscar ha detto...

mi piace un sacco quando fai i minestroni!
buon rientro alla quotidianeità!
oscar