sabato, settembre 27, 2008

Evviva la trippa!


Stasera trippa per tutti! Ser è già al lavoro. Solitamente è molto buona, un pò come la faceva la mia nonna. Non ne vado pazzo, ma come la mangiavo allora per far felice la nonnina la mangerò anche stasera per far felice il cuoco. Già con l'acquolina in bocca, invece, per i secondi. Specialità marchigiane, olive, mozzarelline, tutto rigorosamente fritto. Olè! Comunque la trippa si addice a questa giornata. Forse anche a questi tempi che necessitano, sotto molti punti di vista (affettivo, finanziario), di fare un passo indietro per farne tre in avanti. C'è un ritorno alle cose semplici. C'è bisogno di calore, di umanità. Quel sistema americano ci stava rovinando. La crisi economica in atto, purtroppo dolorosa per tutti, un po' ci voleva. E' un'opportunità da cogliere però. Ripartire con nuove regole e più serietà. Riusciranno i "grandi" del mondo a gestire tutto ciò mettendo al centro l'uomo e non gli interessi?

Tutto potrebbe essere più facile se finalmente si delineassero i nuovi confini comprendenti anche il Sud del mondo. Noi europei siamo i più vicini : noi, uniti, dovremmo collaborare e riappropriarci della nostra identità che è vincente. Forse sto sognando ed un incubo mi ha riportato con i piedi per terra: l'attuale governo. Qui mi fermo. Parlano i fatti. L'eclatanza di pochi avvenimenti -Alitalia, che era meglio cedere subito al grande vettore internazionale, Air France - nascondono decisioni e decreti che limitano e minano la crescita dell'uomo come persona. L'opera di un buon governo deve pensare a questo. Sono i principi della Costituzione. Penso alla scuola, al decreto sugli immigrati ed alle norme restrittive recentemente approvate, alla sanità alla riconcessa immunità per le alte cariche dello Stato...Tutto è in totale contrasto con i principi e le norme costituzionali, però ... hanno reintrodotto l'ora di educazione civica! Che bravi, ma ...chi ci crede?

Basta. Un pò di serenità con una bella canzone, vincitrice dell'Eurofestival, cantata Dima Bilan che non è male:



Buon fine settimana, amici! La trippa è tanta e noi siamo qui!
(En)

3 commenti:

Canarino Mannaro ha detto...

Uh, io adoro la trippa!!!
Potevate invitarmi però...
:-DDD

Un bacio a tutti e tre!
:-***

Luigi

Anonimo ha detto...

Ragazzi, stanotte vi ho sognato....eravate andati a casa di Dan nelle Marche e avevate fatto un salto da me, senza avvisarmi, vi ho ritrovato alla porta....che emozione, sembrava vero, mi sono svegliata con il cuore a mille...speriamo che sia un sogno premonitore...
Baci baci e buon fine settimana.
Faby

Los 3novios ha detto...

#Ehi,Luigi, mi pare tu stia a 2 passi da noi e non dall'altra parte del mondo, perciò puoi venire quando vuoi, anche se non c'è trippa. Ti occorre un invito personalizzato?
#Faby, chissà, magari il tuo sogno si avvererà davvero. Sicuramente accadrà prima o poi. O forse sarai prima tu a deciderti a passare di qui. Baci!