martedì, settembre 16, 2008

Sssssssssssilenzio, si debutta!


Siamo già in atmosfera vigiliare. Domani il "grande evento nazionale" ed En è teso ed in piena fase emozionale neanche fosse lui a debuttare. Sente già il "groppo alla gola" che si scioglierà solo alle prime parole... Ma non voglio essere io, profano, ad annunciare l'avvenimento televisivo dell'anno, mi limito perciò a registrare l'atmosfera domestica che dev'essere del tutto simile a quella che si vive in queste ore al teatro delle Vittorie. Sarà En a scriverne, appena diminuirà la copiosa sudorazione alle dita che non gli consente di digitare sulla tastiera.

Il clima di religiosa attesa è stato felicemente infranto dal successo giornalistico di Lupetto: oggi il quotidiano lariano ha pubblicato la sua bella ed interessante intervista ad un noto archeologo e scrittore di best sellers. Così anch'io mi posso abbandonare alle emozioni senza sentirmi un escluso a casa. Non so ancora se potremo festeggiare stasera o se dovremo attendere i dati auditel di domani sera: speriamo bene.

Il post di Fil di ieri, con il racconto del suo innamoramento e dello "stato di grazia" che sta vivendo, ha portato un elemento in più alla riflessione sulla "cultura gaya" (e non solo)che i commenti hanno subito segnalato. Sono davvero grato a Fil che si è coraggiosamente raccontato . Nessuno di noi ha diritto di turbare il suo momento magico che,
gli auguriamo si trasformi in amore sempre più forte, stabile e duraturo, perchè solo i protagonisti conoscono la realtà fino in fondo e le cause che l'hanno determinata. Siamo contenti quindi per Fil e Mauro e tifiamo per loro!

5 commenti:

MELCHISEDEC ha detto...

Debutto? Forse mi è sfuggito qualche post.
In tutti i casi auguri!
:-)

Los 3novios ha detto...

No, non ti è sfuggito nulla!
Sarà una sorpresa anzi una carràmbata! Dai appena riordino un po' le idee e sarò più tranquillo spiegherò il tutto in un post.
Grazie Ser. E' molto carino e vero.
(En)

Filippo ha detto...

Ciao ragazzi! ma che succede? manco un solo giorno e mi parlate di debutto, interviste, dati auditel... che scherzi sono? cos'é, arriva a casa vostra la Carrà? hihihihi!
Comunque grazie a tutti per la vostra comprensione.. quello che sto vivendo ora è qualcosa a cavallo tra l'euforia e la depressione.. e rigrazio tutti anche per le belle parole di conforto e di confronto, soprattutto quelle dedicate alla tematica dell' "essere l'altro", cosa che, vi assicuro non vivo in piena serenità.. ma, come giustamente ha scritto Ser, cerco di vivere questo momento di innamoramento nella sua pienezza, nella sua totalità, pro e contro che siano, perché se non lo faccio ora, perderò un'occasione, qualunque cosa sarà di questa mia relazione.. Grazie a tutti, quindi!

Baci!

Anonimo ha detto...

Nel post penso di trovare un chiaro riferimento al commento mio di ieri, non sono nessuno per giudicare, e penso di non averlo fatto, si sa da sempre che non sono diplomatica, non so mediare, il mio essere trasparente a tutti i costi, spesso è un difetto, però mi immedesino in quel poveretto che è felice credendo di essere amato e mi dispiace; penso che per un nostro egoismo, non si possa far soffrire altre persone, Fil sta facendo bene a vivere le sue emozioni, credo piuttosto debba essere Mauro a dover far chiarezza nel suo cuore, perché sia il terzo che Fil devono poter essere felici e così non so se lo sono a pieno....
Poi io non mi ci sono mai trovata e non so cosa farei, per il mio carattere penso che mi prenderei un po' di tempo da entrambi per riflettere e capire chi voglio al mio fianco, il mio cuore per chi batte....SCUSATE SE SONO TROPPO DIRETTA.
Per Enzo: aspetto con ansia il tuo post.

MELCHISEDEC ha detto...

Bene, bene. Aspetto.
:-)