venerdì, dicembre 26, 2008

Bella la vita...



Anche la neve non è mancata a colorare questa mattina di Santo Stefano.
La giornata di Natale è già alle spalle. Come da tradizione, passata in famiglia, tra l'abbondanza di cibo e i sorrisi dei nipotini.
Proprio i bambini fanno Natale.

Ti regalano il calore della speranza e quella voglia di futuro che spesso a noi viene a mancare. L'ingenuità e l'intraprendenza nella scoperta quotidiana di cose nuove. Di sensazioni ed emozioni. Dei sensi. Non si possono non amare i bambini, le colpe sono nei grandi. Non di quelli che capiscono le proprie difficoltà nel crescerli (penso ai genitori di Lupetto). Nella resa hanno salvato un piccolo innocente regalandosi una dignità che fà onore. Ma in quelli che dietro le possibilità economiche e una fondamentale aridità nei sentimenti "creano" dei piccoli mostri incapaci a loro volta di aprirsi ed amare gli altri. A molti bambini non manca nulla. Il Natale poi è il culmine delle cose materiali tanto da renderli annoiati ed incostanti nella scelta del divertimento. Noi complici purtroppo....perchè è Natale. Eppure i grandi dovrebbero capire che forse in una bambola di pezza o in un orsetto di pelusche è possibile racchiudere tutto l'amore possibile. A me è succeso proprio così e quel bruttarello orsetto regalatomi da mia nonna tanti anni fa ancora mi accompagna. Il solo pensiero me lo fa sentire vicino. Credo che noi tutti abbiamo dentro il cuore un orsetto di pezza. Il segreto per andare avanti ed amare è riscoprirlo e non dimenticarlo mai.

Ora saliamo tutti insieme su quel "Carrozzone" che ci può portare lontano.....





Buone feste amici! (En)

1 commento:

Dani ha detto...

Auguri di Natale anche a voi e felice Santo Stefano!!! Un abbraccio per ognuno di voi e grazie di essere passati per il prezzemolo!!!

Felices fiestas!!!