mercoledì, luglio 25, 2007

Puglia, arriviamo!


Non per risolvere la grave emergenza incendi di questi giorni, non fraintendete. Ci piacerebbe essere in grado di offrire un aiuto concreto, invece delle solite parole che non costano fatica. La verità è che saremmo di scarso aiuto, considerata la nostra incompetenza in fatto di fuochi e affini. Forse l'unico di noi che potrebbe qualcosa è Modan, ma la sua esperienza si limita all'accidentale provocazione di esplosioni sul lavoro, più che all'intervento di spegnimento. Quindi meglio tenerlo lontano per evitare di peggiorare la situazione.

"Puglia, arriviamo!" nel senso che c'è stato un cambio di programma nelle vacanze troppiane: abbiamo rinunciato alla Spagna per motivi tecnici ,optando per il Salento. Il posto sembra - e ci dicono- bellissimo: non lo conosciamo, ma già ci affascina. Mancano ancora tre settimane alla partenza, ma abbiamo voglia del sole scottante e del calore umano del Sud che ben conosciamo. Ci piacerebbe, nelle due settimane che vivremo lontani da questa grigia e frenetica terra, conoscere non solo bellezze naturali, patrimoni storici, artistici e culturali, ma soprattutto fare bagni di umanità tra la gente del sud. Lanciamo perciò un appello, nel caso ci fosse qualche nostro lettore della zona, a contattarci fin da subito. Vale anche per quanti si trovassero in zona per ferie come noi. Cosa c'è di meglio di una vacanza trascorsa all'insegna dell'amicizia in un paradiso naturale? Certo avremo qualche vincolo perchè la famiglia sarà al completo, Lupetto e Mira inclusi, ma proprio per questo si preannunciano giorni straordinari.

Siamo già a metà stagione e non ho ancora scelto la mia canzone dell'estate 2007. Quella dello scorso anno mi è stata sistematicamente boicottata dai novios, cui non piaceva. Fa nulla, la ripresento ora in video come una specie di rivalsa. Poi comincerò la ricerca da incompetente che associa alla sonorità della canzone lo stato d'animo dominante che, per quello che mi riguarda, è sempre da stra-innamorato. Essì, Moen e Modan, vi farò penare, alterare, innervosire in continuazione, ma stravedo al punto da perdermi continuamente in pensieri d'amore per voi. A distanza di ormai due anni resta forte la meraviglia per quanto vivo grazie a voi. Ecco perchè cambio in corso d'opera il video annunciato: non più J.Duncan con la sua Sooner or later, ma ...
Anna Identici, Quando m'innamoro, Sanremo 1968

4 commenti:

FireMan ha detto...

già MoEn, MoDan e Moser... ora Lupetto (forse mi son fatto una idea) e Mira. sono confuso!

e meno male che qui in ufficio on ho il plug-in giusto e quindi non posso vederla... no, dai, Anna Identici proprio no...

ahahahahahahahahah

FireMan

FireMan ha detto...

@Des: "nuoro", noi diciamo "nuoro" :)

ser ha detto...

ok, fire,vada per "nuoro" anche se fa tanto sardegna.

En ha detto...

E' proprio tanto il bisogno di vacanza. Quest'anno poi sembrano non arrivare mai in quanto a stanchezza,tutti e tre così coinvolti e stressati dalle nostre rispettive professioni Sono curioso di vedere il Salento e sicuro di stare bene in quano insiame ai miei novios, lupetto e mira (canina tanto amata un pò isterica eh eh ). Quando sono con loro non mi serve guardare il cellulare per vedere se c'è qualche messaggio,l'ansia che possa succedere chissa che a uno di loro è solo un ricordo. Insomma sto bene e ben disposto a vivere ed assimilare i bei momenti che sicuramente vivremo. Si istaura quel senso di famiglia che ti completa, come per magia vero, ma anche quale risultato del navigare verso la stessa direzione dove lo stare insieme è semplice frutto dell'amore e dell'affetto che ci lega.
Moser, la mia pazienza è infinita lo sai eh eh poi sono come Mira un pò isterica (le doti le ha prese dal papà e va beh!..da mammà avrà pur preso qualcosa?!.) daltronde la perfezione non esiste...eh eh Forza allora Novios teniamo duro nell'attesa di vivere le nostre meritate, in tutti i sensi, vacanze! Vatmo!