venerdì, dicembre 15, 2006

Un regalo autentico


E' nato il blog dei clochard della stazione centrale di Milano: http://stazionemilano.splinder.com/ .

Un'amica posta frammenti dei loro pensieri: non solo poesie o storie di vita vissuta, ma anche progetti per il futuro e sogni che rivelano un mondo ricco di umanità ed autenticità.

"SIAMO QUELLI CHE CADONO MOLTO SPESSO E IL PIU' DELLE VOLTE SI RIALZANO, CERCHEREMO DI ESSERE MIGLIORI E SE VOI CI AIUTERETE, FORSE NOI CE LA FAREMO...", così si presentano a noi.

A noi che ci riempiamo quotidianamente di chiacchiere per sopravvivere in un mondo fatto di chiacchiere...

Ora abbiamo un riferimento vero in più cui guardare per recuperare quella umanità che politici, amministratori, pastori e protagonisti in genere, giorno dopo giorno, spengono con le loro vuote parole dentro di noi. Questo è un vero regalo di Natale!

4 commenti:

Robert ha detto...

Ciao Ragazzi
Mi è piaciuto molto questo post che avete messo. Ho visto il link del sito...lo trovo semplicemente interessante..... ho letto un po' di cose e sono daccordo con voi ...è un "cannochiale" su una realtà,molto spesso, nsacsosta, non voluta vedere. Grazie. Mi ha colpito molto. Sapete una cosa? il periodo natalizio per me è sempre stato un periodo di profonda tristezza... ormai da quasi 10 anni. Negli ultimi anni ancora di più. La corsa affannosa di trovare un qualunque regalo da fare perchè Dobbiamo farlo.... non mi ci riconosco. Quest'anno ho hatto una scelta molto personale...... discutibile, qualcuno potrebbe dire di comodo ... HO deciso di donare me stesso: il mio tempo, la mia attenzione, la mia compagnia. Troppo spesso siamo presi dalle nostre cose senza accorgersi delle persone care che ci stanno intorno. HO fatto anni ad andare a cercare la serenità fuori dalla mia piccola famiglia ( le mie sorelle), non rendendomi conto che loro sono sempre state li'... pronte ad accogliermi in qualunque modo io voglia relazionarmi a loro. Ora voglio vivere......il tempo, la vita ha lasciato torppi solchi sul mio viso.... sulla mia anima per non permettermi di stare con le persone a cui voglio bene e sento di volerne.....as you!!
un abbraccio e vi auguro delle festività serene....avvolti da quel calore che solo voi potete trasmettervi l'un l'altro.
un abbraccio

Roberto

melchis cavaliere ha detto...

Grazie a te, Ser, per la segnalazione nel tuo blog, anzi nel vostro.
:-)

Los 3novios ha detto...

Grazie a te, Mel: tu dalla bellissima Sicilia ci hai fatto scoprire amici che avevamo sottocasa...

Los 3novios ha detto...

Ciao robert! E' meravigliosa la tua scelta di donare te stesso, il tuo tempo, la tua compagnia anzichè le solite "cose", costose ma non "impegnanti". Hai ragione, basta delegare a segni esteriori che mai potranno rappresentare l'enorme ricchezza che ciascuno di noi porta dentro coi suoi vissuti, belli, brutti e/o dolorosi, che ci rendono davvero preziosi ed unici. Dobbiamo tutti recuperare la capacità (ma forse prima ancora la voglia) di entrare in relazione vera con le persone. Tu ci stai insegnando molto. Ricambiamo l'abbraccio che è espressione del forte calore umano di cui tutti abbiamo bisogno.