sabato, gennaio 05, 2008

La Cesira




Dopo un'intera e dura giornata di lavoro comprensiva di trasporto mobili, smontaggio vecchio soggiorno ed assemblaggio del nuovo, En ed io (Dan era impegnato in una rimpatriata con vecchi amici) avevamo bisogno di una serata di puro divertimento e svago e l'abbiamo trovata a due passi da casa, all'Holiday bar di Appiano Gentile. Nel pomeriggio Fabry ci aveva telefonato avvisandoci di aver riservato un tavolo per lo spettacolo Holiday stars con "la Cesira", nota drag milanese. E così, stanchi e distrutti per la scarsa abitudine al lavoro fisico, ma decisi a goderci una serata alternativa, ci siamo dati appuntamento poco prima delle 22 all'Holiday. A proposito il soggiorno è ... meraviglioso! In corso d'opera ci aveva sfiorato il dubbio di aver esagerato e che la sola "libreria" avrebbe riempito la scena della nostra piccola casetta, ma alla fine il risultato ha fugato ogni dubbio e ci ha completamente soddisfatti. Prima o poi vi mostreremo le foto.


Alle 22 meno pochi minuti abbiamo raggiunto gli amici che ci aspettavano con Moreno, il fantasioso ed instancabile proprietario del locale. Il tempo di una sigaretta e ci siamo tuffati nel pienone di gente che attendeva l'inizio dello spettacolo. Sarà che non sono più abituato, mi ha fatto subito piacere perdermi in una folla di sconosciuti. Finalmente visi nuovi e non le solite facce che si ritrovano sempre uguali ovunque (le nostre comprese)!

Ed è cominciato lo spettacolo: più di due ore volate grazie alla bravura della Cesira e delle sue compagne, Patty Visconti e la bellissima Jasmine (nessun rimando perchè credo non abbia sito). Davvero brave! La Cesira poi, abilissima nel cogliere al volo l'umore del pubblico e ad assecondarlo, era un vulcano di battute divertenti ma anche didascaliche per i molti presunti etero intervenuti. Insomma una gran bella serata, proprio quello che ci voleva per me ed En.

Ci siamo trattenuti ancora a lungo nel locale, Fabry ci ha fatto conoscere tutti i suoi amici (che sono davvero tanti e vari), ci siamo complimentati con Eraldo Moretto/Cesira in panni maschili e Paolo/Jasmine, bellissimo anche in versione uomo. Adri non avrebbe voluto concludere la serata, noi d'accordo, ma avrebbe raggiunto la compagnia a casa nostra per una spaghettata troppo tardi, per cui abbiamo saggiamente deciso di rinviare. A casa, En ed io siamo rimasti a lungo a contemplare il frutto del nostro genio estetico, nonchè della fatica operativa...
Prossimo spettacolo all'Holiday Bar, sempre con la grande Cesira, il 18 gennaio.
Foto troppiane con cellulare, ci scusiamo per la scarsa qualità delle immagini.

4 commenti:

Anonimo ha detto...

C'ero anch'io ierisera! peccato non avervi riconosciuto, ma c'era troppa gente ed era praticamente impossibile.E poi come avrei fatto che non vi ho mai visto? Alla prossima
ma

Anonimo ha detto...

è bello trascorrere serate in allegria e ocn amici
un caro saluto a tutti e tre

sonante.splinder

ziomario ha detto...

La Patty Visconti... troppo simpatica... Ha "cantato" cuore della Pavone? ad averlo saputo prima ci facevo un salto anche io, visto che ero a casa "orfano" del tao. Va beh cercherò di rimediare in un altra occasione. Ah ma lo sapete che la Patty è amica del nostro Robertone????

Los 3novios ha detto...

#Usti, zio, la Visconti amica del Robertone?E' davvero troppo simpatica, purtroppo non siamo riusciti a salutarla: l'avessimo saputo,uff!
#Hai ragione, sonante,sono sempre belle le serate in compagnia degli amici.
# ma, basta che tu chieda direttamente a Moreno... Ciao