venerdì, aprile 16, 2010

Esperando Madrid

Anche stasera sono troppo stanco per scrivere. E poi con l'aria che tira nel Paese (vedi post precedenti) mi sembra  banale qualsiasi argomento personale o anche di troppia. Stasera il silenzio è l'atteggiamento che sento più adatto alla preoccupazione (e anche all'umore) per  questa  deriva che ci trascina sempre più giù.
Per fortuna En ha organizzato un'uscita al nostro cinese di fiducia con alcuni amici, così potremo distrarci. Lupetto è tornato nel pieno della notte scorsa, rauco, stravolto ma entusiasta.Ha promesso che domani scriverà un post sul suo viaggio a Madrid.Sarà il suo primo post su questo blog e un po' la cosa mi emoziona, come tutte le prime volte.Già, anche quelle altrui.
Ha portato a ciascuno di noi tre un tenero regalino dalla capitale spagnola: a pensarci bene, Lupetto stesso è già un gran motivo per tirarci su!

10 commenti:

SkraM ha detto...

Madrid deve essere molto bella.
2 estati fa sono stato in Spagna e mi sarebbe piaciuto visitare anche Madrid ma era troppo distante da dove stavo (Barcellona)

Majin79 ha detto...

Sai Novio penso che il trucco per non lasciarsi andare alla melma sulla quale naviga la nostra bella Italia sia proprio quella di aggrapparci alle cose belle della nostra vita... a volte magari sono nascoste altre più in luce, ma c'è sempre motivo di rallegrarsi di qualcosa... Ciao un abbraccio :)

Thiago ha detto...

Quién está en Madrid, cari?


Bezos

bimboverde ha detto...

Mi piace l' idea di un blog di famiglia ! tanto più che ora sono solo come una gamba di sedano ! Ha ragione Majinsettantanove ! Ciao

varesex ha detto...

Siete una famiglia modello e lupetto è un ragazzo fantastico. Buona giornata .... entrambi ieri siamo stati in oriente :)

IceHeart Princess ha detto...

Mi fa tanta tenerezza quest'idea di blog familiare condiviso. Siete tutti e quattro molto fortunati ad essere circondati da tanto amore. Non scoraggiarti troppo per gli avvenimenti di questi giorni, anzi fatti incoraggiare dall'entusiasmo adolescenziale di Lupetto, quella speranza di un domani migliore, che avevamo tutti a 18 anni e poi pian piano abbiamo raffreddato. Sono convinta che questa spinta nei ragazzi non vada mai smorzata, dà nuovo impulso a quanti di noi l'hanno dimenticata sotto le batoste della vita.
Un bacione a tutti e quattro allora.

art_693 ha detto...

Positivi, è la forza della gioventù, che si abbatte velocemente ma si rialza altrettanto velocemente.
Gli Italiani sono unici per questo, anche se toccano il fondo si rimboccano le mani, e vanno avanti.

Enrique ha detto...

Hola...Dai non sapevo di una trasferta a Madrid...
Bravo Lupetto hai tutta la mia ammirazione...mi raccomando scrivi un bel post =)
Che dire ragazzi...Un forte abbraccio come sempre a tutti e tre ;)

Anonimo ha detto...

Ciao Ser aspetto con ansia il post di Lupetto.. buona domenica, Barbara

Lorenzo ha detto...

Siamo tutti in attesa del post di Lupetto. Non farci apsettare troppo ! Un caro saluto a tutta l'allegra famigliola