sabato, dicembre 01, 2007

Primo dicembre giornata mondiale contro l'AIDS.
Per non dimenticare.

3 commenti:

ser ha detto...

E' un appuntamento che si ripete anno dopo anno, ma, dopo il tempo degli allarmi, resta purtroppo tanta superficialità ed incoscienza, confermata dai dati della continua diffusione.Non se ne parla quasi più, ma non è stata superata nemmeno l'emarginazione che si accompagna al dramma della infezione. Anche negli ambienti che dovrebbero aver maturato una certa sensibilità resta intatta l'assurda condanna morale che genera esclusione.
Così come la totale indifferenza per la condizione in cui versano i Paesi poveri, specialmente dell'Africa: qui in Italia abbiamo problemi "ben più seri" come i Dico, etc. ...
No, credo non ci siano alibi possibili.
Da parte nostra continuiamo a ricordare gli amici che hanno avuto la sventura di incrociare l'hiv. Non sono pochi.

infradix ha detto...

Usate il preservativo...

Against AIDS

ziomario ha detto...

Fino al 3 Dicembre, chi volesse può sostenere la L.I.L.A. mandando un sms al numero 48585 ( costo di 1 € che sarà interamente versato all'associazione, che userà il denaro raccolto per il progetto Femidon) tutte le info su www.lila.it
Inoltre da luned' su ebay, tornano le aste di Natale della L.I.L.A dove si potrà contribuire facendo un'offerta per i profilattici natalizi, o gli addobbi per l'abero, tutti a favore della lotta contro l'A.I.D.S.
chiudo ricordando che il test è gratuito e anonimo. Chi fosse della zona di Como e non sa come e dove rivolgersi per il test, consiglio di leggere questa pagina: www.gaycomo.com/hiv.htm