domenica, dicembre 23, 2007

Romantico "dentro"


Sono già passati due anni da quando abbiamo intrapreso il nostro cammino di troppia. Sembra ieri quando entrai in casa di En e Ser.
Da un pò di tempo non partecipo attivamente alla vita del nostro blog a causa delle tante ore di lavoro e della stanchezza. E aggiungerei di una piccola parte di pigrizia.
Ultimamente, parlando tra noi e con i nostri amici, è venuta alla luce una certa mancanza di romanticismo da parte mia. Non per forza deve essere un male, anche se i miei novios accusano questa mancanza.I miei sentimenti in questi due anni sono solo cresciuti. Li amo sempre tantissimo e non passa momento in cui non li penso. Vivo sempre al massimo la nostra storia, vivo delle emozioni che mi trasmettono, che mi fanno battere il cuore e che, certe volte, mi fanno arrabbiare.Sono abbastanza chiuso come persona, quello che sento faccio fatica ad esternarlo, ma non per questo non vuol dire sia privo di emozioni.
Nei nostri post spesso vengono raccontati momenti di vita vissuta. Aneddoti di un passato che ha segnato le nostre vite. Mi commuovo leggendo quelle righe che racchiudono un' infinità di sentimenti, a volte anche contrastanti o irruenti. Immagazzino quelle parole estrapolando quello che riesco a cogliere all'interno di ognuna di esse. E' li che comincia il mio viaggio, purtroppo senza la presenza fisica dei miei amati, perchè spesso leggo quando loro non sono con me. Mi ricreo come un film quelle avventure, quelle esperienze che sono state vissute anche quando non c'ero io e loro erano dei ragazzi all'inizio della loro storia. Questo spesso mi fa stare bene, altre volte mi lascia un pizzico di sana nostalgia per un passato non vissuto. E' difficile provare nostalgia per qualcosa che non si è mai visto o sentito sulla pelle, ma è anche questo che rende la nostra storia speciale. Riesco a rivivere nei loro occhi quello che hanno provato e intuisco, nel presente, le tracce di quel passato, rispondendomi ai tanti perchè che mi pongo.
Siamo arrivati al nostro terzo natale insieme, logicamente essendo arrivati al 23 di dicembre siamo in pieno clima natalizio. C'e tanta voglia di stare insieme e di vivere quei semplici momenti di felicità in cui anche il solo incrociare uno sguardo ci porta fino in cielo. Ho tanta voglia di restare appisolato serenamente tra i loro corpi che sempre mi scaldano il cuore. Ho voglia di svegliarmi e di sentirli li, vicino a me, con il loro carico d'amore e di desiderio. Una cosa a cui non riesco a rinunciare è il contatto fisico con loro. Non riesco a far a meno di quelle vibrazioni che mi trasmettono i loro corpi, perchè sono la mia linfa vitale, la mia benzina quotidiana.
Anche se non sono un grande romantico, è indiscutibile quanto amore provo e quanto io li desideri in ogni momento della mia giornata. Non riuscirei a rinunciare a loro perchè ormai sono diventati una parte troppo importante di me.

3 commenti:

Andrea Martinez. ha detto...

Ho risposto al vostro commento sul mio blog The Male VagaBondage e vi lascio un piccolo saluto sul vostro splendido blog. Se volete vi propongo uno scambio di link, ovvero ci possiamo linkare a vicenda nei reciproci blog. Che ne dite? La mia è solo una proposta non sentitevi in difficoltà a dirmi di no, in ogni caso mi faranno sempre opiacere le vostre visite!

Los 3novios ha detto...

Grazie per la proposta che abbiamo colto al volo!

mitch ha detto...

Ciao! Grazie per il commento! auguri! complimenti al blog.. :) vi ho linkati. kiss